sei il visitatore N° 242572

anche questo, derivazione radiocomandata dal modello statico in plastica della Revell. A differenza degli altri opto per un sistema di immersione RCABS.
L'esperienza maturata su questo sistema con gli altri modelli mi spinge a provarlo su sub dalle dimensioni decisamente più grandi di quelli su cui l'ho installato fin'ora. questo il video del modello nella vasca del model expo di Novegro 2011










il 3 gennaio 2010, nonostante il grande freddo, l' U995 viene varato per una missione nel mare artico della fontana dei giardini publici.
ho con me solo il telefonino e c'è poca luce per cui le foto sono quelle che sono.

Eccolo in immersione adagiato sul fondo.


Motori pari avanti piano, procediamo a quota di immersione.


rotta 0 2 5, motori pari avanti mezza.


Alla via così, portiamoci a quota periscopica (non si vede bene ma emerge solo il periscopio d'attacco)


procedere con cautela, motori pari avanti piano, mantenere quota periscopica.


avvicinamento all'isola, motori pari avanti tutta, quota di immersione.

r
portarsi a quota periscopica (non si vede bene ma emergono solo i due periscopi e le antenne sulla torretta)


motori stop, emersione


procedere in emersione, motori pari avanti mezza.


alla via così.


sommergibile in emersione in avvicinamento alla base.

il 4 gennaio 2010, nonostante il grande freddo, l' U995 viene varato nuovamente per un'altra missione nel mare artico della fontana dei giardini publici.
stavolta ho la macchina fotografica, c'è sempre poca luce ma ora si vede meglio.















motori stop, emersione












Copyright © 2017 Bilanciozero | All Rights Reserved