sei il visitatore N° 242534















19.09.07 Misano, Io, Alberto e Mattia,
Purtroppo il tempo non ci assiste, al mattino durante i primi due giri inizia a piovere e ci costringe ad uscire: la pista resta bagnata e quindi inagibile senza gomme da pioggia fino alle 15 circa. Nelle ultime due ore riusciamo a girare. Ho portato le due R1; la rossa (2001) e la nera (2004). così faccio un pò di confronti. La nera dà molta più sicurezza e persino da fuori mi dicono che si vede la differenza. Nel turno di mezzo, con la rossa, prendo i dati della telemetria:
miglior giro 2:01:725
miglior giro virtuale, somma dei 4 migliori intermedi :  1: 54:911 (5 secondi guadagnati sui curvoni)
velocità massima 213 Km/h
velocità massima sul rettilineo dei box 194 Km/h
Lunghezza della frenata sul rettilineo dei box 59m ( da 194 a 140 Km/h in 2.093 sec)
velocità massima percorrenza di uscita curva 1 ( dx dopo il rettilineo) 140 Km/h -  vel minima di entrata 108  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 2 ( sx ) 110 Km/h - vel minima di entrata 91  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 3 ( dx ) 128 Km/h - vel minima di entrata 68  Km/h
 
 
    "            "        percorrenza di uscita curva 4 e 5 (2  dx ) 134 Km/h - vel minima di entrata 58  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 6 ( sx prima del secondo rettilineo) 96 Km/h - vel minima di entrata 74  Km/h
    "            "        secondo rettilineo 213 Km/h da 96 a 213 Km/h in 6.909 sec e 341.46 m
Lunghezza della frenata sul secondo rettilineo 152 m ( da 213 a 80 Km/h in 5.272 sec. 
velocità massima percorrenza di uscita curva 7 ( sx dopo il 2° rettilineo) 158 Km/h - vel minima di entrata 80  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 8 ( dx prima dei curvoni) 95 Km/h  - vel minima di entrata 43  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 9 (1° curvone) 208 Km/h - vel minima di entrata176  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 10 (2° curvone) 180 Km/h - vel minima di entrata146  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 11 (3° curvone, quella stretta per intenderci) 139 Km/h - vel minima di entrata 80  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 12 (dx) 112 Km/h - vel minima di entrata 76  Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 13 (1a sx) 120 Km/h - vel minima di entrata 97 Km/h
    "            "        percorrenza di uscita curva 14 (2a sx che immette sul rettilineo) 178 Km/h  - vel minima di entrata 140  Km/h
 
 
velocità media 54.07
8 giri=36.86 Km => 1 giro 4,607 Km
 
Alla fine girare, con qualsiasi condizione, è sempre molto divertente!

13.08.07 Adria primo giorno di ferie, ovviamente dedicato alla mia passione, vado da solo, mi accompagna la mia famiglia, i bimbi entusiasti. Provo il sistema di telemetria X-crono-t. Perchè renda al massimo bisogna trovare il posto giusto per il ricevitore gps.

Alla fine della giornata, senza troppo impegnarmi, lo metto sotto al vetro del cupolino, in corrispondenza del cruscotto, sembra il posto migliore, ma non è cmq preciso.

Bella giornata, molto divertente. grazie alla super R1 sono uno dei più veloci in pista e giro di passo in 1.28 basso. Non male per il sottoscritto in agosto, caldo e con gomme praticamente finite.
foto della giornata

17-18.07.07 Misano, Io e Mattia, due giorni a provare la nuova R1,  quella da poco acquistata. La moto è davvero una bomba e le numerosissime customizzazioni fatte dal precente proprietario, oltre che bellissima, la rendono divertentissima e velocissima.

26.06.07 Misano. la pista è stata da poco riasfaltata, tuttavia presenta ancora qualche avvallamento nella curva che immette sul rettilineo e nella curva a destra in fondo al pezzo guidato.

Il tracciato è comunque sempre bello e divertente.Andiamo io, Alberto e Mattia con le 2 R6.

10.06.07 Adria con C.F. Promotion. giornata calda e umida ma tutto sommato si gira, al mattino strage di principianti con continue bandiere rosse, poi eliminatisi da soli i paracarri, si gira bene. Non c'e' tanta gente e si apprezza che cf promotion venda meno posti pista.

nel pomeriggio verso le 15:30 viene giu' un temporale fortissimo per cui, partiamo alla volta di Milano.

Per fortuna eravamo ormai alla fine della giornata e ci eravamo ampiamente divertiti

21.22. Maggio Rijeka. ormai lo definirei un classico. Anche se l'autodromo tradisce chiaramente che ha visto anni di grandi fasti, parecchi anni fa, e, da allora, non è più stato fatto nulla, comunque il tracciato è sempre bello e divertente, sufficientemente guidato e apprezzabile nei suoi saliscendi dela famosa "buca".

Siamo io e Alberto con la mia R1 e la MV agusta F4 di Mattia. moto molto stabile ma decisamente moolto impegnativa. grazie alla disponibilità della pesa possiamo pesare i nostri mezzi: l'F4 pesa 215 kg a serbatoio in riserva, l'R1 190 con 7 litri sopra la riserva!

Nella mattinata di lunedì, stacco un 1:45. son contento!

In generale giriamo tutto il week end sotto al 1:50.
foto della giornata
video del giro onboard

09.05.07 Misano. andiamo a vedere il nuovo tracciato: Bellissimo, la pista è perfetta, vie di fuga ampie che danno sicurezza e asfalto perfetto. si gira in senso inverso rispetto a prima ma dopo pochi giri ci si abitua, Almeno così imparo a piegare anche a destra. Il tracciato è bellissimo, dà ritmo e non c'è mai un punto che spezza. E' impegnativo ma molto, molto divertente. Non ci sono neofiti o gente come ad Adria che fa traiettorie assurde rompendo le scatole a tutti.
foto della giornata
video del giro onboard

20.04.07 Adria con Moto racing Colombo. Tanta gente, specialmente neofiti. Una vera ecatombe di cadute...

27.04.07 Adria, con Moto Racing Colombo. Stavolta c'è tanta gente, ma decisamente meno alle prime armi di venerdì scorso. Nonostante il traffico si gira comunque bene.

La stagione 2007 inizia in ritardo rispetto a quanto avrei voluto, ma impegni e mancanza di disponibilità di posto ci tengono lontano dalle piste fino al 2 aprile. Andiamo ad Adria, riscopriamo subito il piacere e la passione che sembrava sopita durante l'inverno. La presenza di tanta gente inesperta (siamo i più veloci in pista) ci fa concludere che siamo pronti per andare su piste più impegnative. Il nuovo tracciato di Misano potrebbe essere interessante da vedere. Nel frattempo mi sono comprato un casco nuovo...

Copyright © 2017 Bilanciozero | All Rights Reserved