sei il visitatore N° 212753

il primo decennio del 21 secolo si è concluso. se si riguardano i film, o si rileggono i libri di fantascienza, dei decenni passati, ambientati in questi anni ci si accorge come nulla di tutto ciò si sia avverato.


2010:
Gennaio: Un violento terremoto mette in ginocchio Haiti già devastata da un uragano, dal colera e dalla guerra civile causata dall'instabilità politica.

Febbraio: Europa tutta in crisi. Crisi finanziaria e disordini, per tutto il 2010 rimbalzano news economiche mai disgiunte dalla cronaca di scioperi e manifestazioni di protesta. Tensioni sociali e politiche dall'irlanda al portogallo passando per spagna e italia, le speculazioni finanziarie all'assalto dei titoli pubblici. E' la crisi dell'euro; nel 2010 è venuto al pettine, il nodo di una moneta unica cui corrispondono paesi che hanno condizioni economiche e politiche completamente diverse da loro.

Marzo: Apple vende milioni di Ipad in tutto il mondo. il computer cambia ancora faccia
.
Aprile: Un vulcano islandese dal nome impronunciabile erutta creando una nube nera che oscura il cielo, impedisce il volo degli aerei e condiziona la vita di milioni di persone in europa e nel mondo. Nel golfo del Messico la piattaforma deepwater Horizon immette milioni di ettolitri di greggio nel mare a causa di una perdita dovuta ad errori umani. chi paga? e sopratutto che rimette a posto?

Maggio: L'inter conquista la champions, lo scudetto la coppa italia. trascinata da Milito e Sneijder la squadra allenata dall'algido Josè Mourinho non ha rivali.

Giugno: ai mondiali del sud africa, l'italia di Lippi è eliminata nel girone di qualificazione ai quarti. (che vergogna)

Luglio: Nuovo codice della strada. Zero alcool ai neopatentati. e divieto di vendita negli autogrill dopo le 22.

Agosto: scoppia il caso della casa a montecarlo di proprietà di AN, utilizzata dal fratello della "donna" di Fini. Il politico dichiara, "se risulta di mio cognato mi dimetto" e poi dinanzi alla verità, fa spallucce e col cavolo che si dimette.

Settembre: lutto al gran premio di motociclismo di Misano, muore Shoya Tomizawa, 19 anni.

Ottobre: scoppia il caso ruby: l'allora minorenne di origine marocchina, fermata per furto finisce al centro di un inchiesa sui presunti festini di Berlusconi ad Arcore. Nell'inchiesta spunta anche la telefonata partita da palazzo chigi per far rilasciare la minorenne, segnalata come nipote di Mubarak.

Novembre: non sono ancora spenti gli echi, nè le indagini, per la morte di Sarah Scazzi, e fa indignazione il circo mediatico messo in piedi dai media per fare audience su un episodio tanto triste e specchio del degrado dei costumi di un italia che va alla rovina sotto i riflettori della televisione e dei media. Sparisce a Brembate, Yara Gambirasio, verra' ritrovata solo mesi dopo e ci si interroga sull'efficienza delle forze dell'ordine e sull'incapacità di condurre indagini degne di tale nome. Anche quì i media cercano di montare un circo mediatico. Un pò di rispetto per il dolore!

Dicembre: Julian Assange e la sua Wikileaks sputtanano la diplomazia mondiale ed i politici svelando segreti su guerre, intrighi e centinaia di notizie riservate via Internet. viene dichiarato uomo dell'anno dal Times.


2011:
Nel 2011 l'"europa", si estende fino all'est, Tallin e Turku sono Capitali europee della cultura e si riempiono di turisti che le raggiungono più per le troie che per la cultura. La politica è in crisi e le sempre più frequenti manifestazioni un po' in tutta Europa dimostrano la profondità di questa crisi e l'incapacità del mondo politico di capire quanto sta veramente succedendo a chi vive tutti i giorni una vita normale
Il nordafrica è in subbuglio, il pane ei generi alimentari sono sempre più cari e la gente non ne può più. In Algeria saranno violenti e sanguinari gli scontri fra il regime ed i manifestanti. cade la leadership di Geddafi e la Libi diventa un paese "libero", anche la tunisia e l'egitto seguno l'ondata di cambiamento.
L'italia viene guidata da un governo di "tecnici" capitanato da Mario Monti. Si rivelerà essere un governo estremamente legato al clero e la cui missione sarà quella di salvare le Banche italiane estremamente a rischio; ovviamente saranno gli Italiani a farne le spese. Finiscono gli indirizzi ip dell'ipv4. si passerà ad IPV6 Gennaio:
In Tunisia, dopo violente proteste per i diritti civili e contro l'aumento dei prezzi dei generi alimentari, cade la dittatura di Ben Ali. - In molte città del Belgio a causa della grave crisi politica che affligge il paese ormai da mesi migliaia di persone manifestano contro la politica e l'amministrazione. - In Egitto, a causa anche della caduta del regime tunisino, iniziano delle sommosse popolari contro il regime trentennale del presidente Hosni Mubarak.
In Irlanda divengono legali le unioni civili.

Marzo:
Un terremoto con epicentro in mare, di magnitudo 9.0 della scala Richter (tra i dieci più forti della storia della sismografia), colpisce la regione di Tōhoku in Giappone. Il terremoto e le onde anomale conseguenti causano circa 11.000 morti accertati e oltre 17.000 dispersi; gli tsunami hanno interessato anche tutto il resto del bacino del Pacifico, causando un'altra vittima negli USA. Inoltre, a causa del maremoto, segue un terribile incidente alla centrale nucleare di Fukushima, che provoca la fuoriuscita di materiale radioattivo -
Ricorre il 150º anniversario dall'Unità d'Italia
Il Consiglio di sicurezza dell'Onu approva, con l'astensione di Russia e Cina e senza alcun voto contrario, l'imposizione di una no-fly zone sulla Libia, oltre ad ulteriori sanzioni economiche.
Iniziano i bombardamenti della Comunità Internazionale contro il regime libico.
L'isola di Mayotte passa dallo status di Collettività d'oltremare a Dipartimento d'oltremare. Diviene così a tutti gli effetti parte integrante dell'Unione europea.
Muore Liz Taylor, l'ultima grande attrice della Golden Age Hollywoodiana.

Maggio:
Papa Giovanni Paolo II, il papa dalla figura estremamente controversa, osannato dai fedeli, che ne richiedono la santità immediata, considerato uno dei personaggi più influenti del panorama politico mondiale degli ultimi due decenni, responsabile del crackdel banco ambrosiano e manovratore di non poco conto in molte delle faccende politiche ed economiche del presente, non ultima la liberazione della Polonia dal regime , viene proclamato Beato.
Il terrorista Osama bin Laden, ideatore degli attentati dell'11 settembre 2001, è stato ucciso in Pakistan dai Navy SEAL statunitensi.
Iniziano una serie di eventi di proteste in Spagna.

Luglio:
Esce l'ultimo numero del giornale News of the World con scritto in prima pagina "Grazie e Addio" (Thank you and Goodbye). L'editore è travolto dallo scandalo legato ai presunti mezzi, quali ad esempio intercettazioni telefoniche con l'aiuto e la corruzione di Scotland Yard, utilizzati dai giornalisti di tale tabloid per raccogliere informazioni.
La nave Bulgaria affonda durante una crociera lungo il fiume Volga, nella Russia europea, muoiono 122 persone, 79 vengono salvate.
Un attentato terroristico, di matrice neonazista, colpisce il centro di Oslo, capitale della Norvegia, con un ordigno esplosivo e l'isola di Utøya con una sparatoria: 76 morti in totale. Il responsabile del massacro è un norvegese di 32 anni, Anders Behring Breivik.La Norvegia è totalmente impreparata e sconvolta da un evento del genere.

Agosto:
disordini in Inghilterra: causeranno più di 1.000 arresti e 5 civili morti.
Inizia a formarsi l'Uragano Irene negli Stati Uniti.
Khamis Gheddafi assume il comando delle truppe fedeli al regime contro i rivoltosi.

settembre:
Nei pressi del fiume Volga avviene l'incidente aereo della Lokomotiv Jaroslavl' in cui muoiono tutti i giocatori della squadra di hockey su ghiaccio russa e tutto il resto dell'equipaggio. 45 in tutto i morti.
Ricorre il decimo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001 alle Twin Towers di New York.
Inaugurazione del National September 11 Memorial & Museum, memoriale in onore degli attentati dell'11 settembre.
Dal Deserto del Gobi la Cina Popolare lancia il suo primo modulo spaziale, la navicella "Tiangong 1" ("Palazzo Celeste"): è il debutto dell'era "del Dragone" nello spazio.

Ottobre: L'imprenditore e co-fondatore della Apple Inc, Steve Jobs, muore all'età di 56 anni a causa di un arresto respiratorio dovuto ad un attacco cardiaco, a Palo Alto, California.
Paul McCartney, 69 anni, nel giorno in cui Lennon ne avrebbe compiuti 71, sposa a Londra la terza moglie, l'ereditiera americana Nancy Shevell, 51 anni. L'abito bianco della sposa è stato disegnato dalla figlia dell'ex beatle, Stella.
Manifestazione mondiale degli Indignados. Roma messa a ferro e fuoco dai black bloc, 70 feriti.
Libia: dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso Mu'ammar Gheddafi con il figlio Mutassim Gheddafi.
La Terra raggiunge i sette miliardi di persone.

Novembre:
Ricercatori francesi riescono ad invertire il processo di invecchiamento cellulare ottenendo da cellule di ultra novantenni staminali indistinguibili da quelle embrionali.
Per la prima volta dalla sua fondazione (1945), la Lega Araba sospende la Siria dalle attività dell'organizzazione. Il paese mediorientale ne fu uno dei fondatori. È il risultato per l'alto numero di vittime per le sommosse popolari in Siria del 2011 che dal 15 marzo al 28 novembre è salito secondo i Comitati a 4.646. Al 13 dicembre l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, Navi Pillay, ha dichiarato che i morti sono oltre 5.000.
L'AMD presenta la prima CPU a 16 core
Viene lanciato il rover Curiosity dal Kennedy Space Center, il più elaborato veicolo di esplorazione marziana costruito fino ad ora. È previsto che atterrerà su Marte il 5 giugno 2012.

Dicembre:
Scoperto Kepler-22 b, un pianeta estremamente simile alla Terra sotto molti aspetti.
Non sarà più possibile la convertibilità dalla Lira italiana all'Euro, termine anticipato dalla manovra del governo Monti.
Circa 110.000 persone scendono in piazza a Mosca per manifestare contro il primo ministro Vladimir Putin e i brogli alle ultime elezioni.
Termina la missione della NATO in Iraq, come annunciato dal segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen.





















































Copyright © 2017 Bilanciozero | All Rights Reserved